Indice articoli

Ora non resta che fissare il dissipatore al socket tramite l'opportuna staffa che si va ad inserire proprio tra le heat pipe:

Image

Image


Ed eccolo finalmente montato:

Image

Le sue dimensioni garantiscono un buon raffreddamento della cpu, ma non solo;  la disposizione della ventola è studiata in modo da raffreddare anche il northbridge e i mosfet, cosa particolarmente gradita nelle schede madri di ultima generazione socket 775, per le quali il surriscaldamento di tali parti resta uno dei problemi maggiori, tanto da rendere difficoltoso l'overclock del processore.